Su la testa!

28 Nov

Noi
cittadini del Mezzogiorno d’Europa
a centocinquant’anni dall’unità d’Italia diciamo:
Su la testa!

Chi spreca un centesimo di soldi pubblici
commette un crimine contro la sua comunità.
Chi tollera l’illegalità se ne fa complice.

Ai test etnici, alle gabbie salariali, al federalismo punitivo
e a tutto quanto con livore e miopia
sottrae diritti e risorse a chi vive nel Sud
si risponde con due azioni:
isolare chi alimenta il risentimento
verso il Mezzogiorno;
sostenere chi fa fino in fondo il proprio dovere
in un contesto difficile.

Non si risponde al razzismo con altro razzismo
alle barriere con nuovi separatismi.
Senza una politica per il Sud l’Italia cessa di esistere.

Il federalismo può essere un patto tra uguali
o un’arma per realizzare una secessione mascherata.
Un sano federalismo prevede premi e sanzioni;
ma la punizione deve colpire chi sbaglia
senza danneggiare chi frequenta una scuola
chi mette piede in un ospedale
chi lavora, fa impresa, versa le tasse.

Le sorti del Mezzogiorno sono nelle nostre mani:
sta a noi darci strumenti d’azione autorevoli e autonomi.
Sta a noi realizzare un futuro che veda protagonisti
i nostri giovani, i migliori talenti,
la comunità degli uomini e delle donne meridionali
Sta a noi costruire la nuova missione euromediterranea
necessaria all’Europa e all’intero Paese.

Su! Il tempo del lamento è finito.

i promotori:
Carlo Borgomeo (Presidente Fondazione per il Sud)
Adriano Giannola  (Presidente Svimez)
Andrea Geremicca ( Presidente Fondazione Mezzogiorno Europa)
Gianni Pittella  (Vicepresidente vicario del Parlamento europeo)
Marco Esposito (Giornalista)
Alfonso Ruffo  (Direttore  “Il Denaro”)

 

fai tua questa battaglia, commenta l’appello con la tua firma!

Annunci

98 Risposte to “Su la testa!”

  1. mezzogiornosulatesta ottobre 14, 2010 a 10:41 am #

    Hanno già aderito all’appello:
    Bruna Grieco Chiaramonte gulfi (RG)
    Michele Franzese Potenza (PZ)
    Cecilia Parlante Montebelluna (TV)
    Fabio Di Gioia Casagiove (CE)
    Valeria Caggiano
    Vincenzo Presutto Napoli (NA)
    Tina Pollice Napoli (NA)
    Amilcare Lodomini Scafati (SA)
    Roberto Viscido Andretta (AV)
    Giuseppe Carlo Comes Casagiove (CE)
    Loredana Cedrola Atena lucana (SA)
    Vito Fusco Apollosa (BN)
    Vito Michele Calia Matera (MT)
    Mario Nicola Calia Matera (MT)
    Rudy Francesco Calvo Scicli (RG)
    Giovanni Calia Matera (MT)
    Maria Luisa Pistilli Napoli (NA)
    Brunella Giugliano Napoli (NA)
    Maria Rosaria Novellino Napoli (NA)
    Giuseppe Mazzella Casamicciola terme (NA)
    Roberta Cardu
    Daniele Marino Arzano (NA)
    Marco Esposito Napoli (NA)
    Immacolata Guerriero San giorgio a cremano (NA)
    Antonio Prigiobbo Napoli (NA)
    Fabio Cecaro Pozzuoli (NA)
    Stefano Lo Passo Napoli (NA)
    Antonio Cerbino Potenza (PZ)
    Erminia Luisa Di Lonatrdo Rionero in vulture (PZ)
    Rosangela Lapadula Moliterno (PZ)
    Antonella Orlacchio Roma (RM)
    Antonio Picarella Lagonegro (PZ)
    Katia Gerunda Massa (MS)
    Gianni Pittella Lauria (PZ)
    Sergio Ragone Potenza (PZ)

    • Andreina Serena Romano ottobre 14, 2010 a 11:39 am #

      Andreina Serena Romano Potenza (PZ)

    • PAOLO WULZER (RM) ottobre 15, 2010 a 3:40 pm #

      CONDIVIDO E SOTTOSCRIVO L’APPELLO

      • Vitaliano Menniti ottobre 17, 2010 a 10:05 am #

        Il minimo che si possa fare è condividere!!!

      • marcello curzio novembre 8, 2010 a 12:33 pm #

        sderisco

      • vicky aruta marzo 5, 2011 a 6:47 pm #

        Salve prof, volevo salutarla ho provato a contattarla ma non ci sono riuscita , cosi ho comprato il libro Il Mediterraneo nei rapporti italo-britannici è stato interessante si ricorda di me ??? ho fatto con lei l’esame a settembre in storia delle relazioni intrnazionali

    • carmina ottobre 16, 2010 a 6:15 pm #

      Sono con voi!
      Carmina Ielpo

    • Luigi D'Ambrosio novembre 7, 2010 a 11:18 am #

      Ottima iniziativa; sono con voi!

      Luigi D’Ambrosio, Aalborg, Danimarca

    • Franco Mastroluca novembre 29, 2010 a 2:42 pm #

      Sottoscrivo l’appello.
      Franco Mastroluca direttore mensile Sudest

    • enzo amendola dicembre 1, 2010 a 10:10 am #

      sottoscrivo l’appello.
      enzo amendola, segr.reg. pd campania

    • gilberto marselli gennaio 4, 2011 a 6:15 pm #

      Aderisco al manifesto

  2. Franco Di Corato ottobre 14, 2010 a 10:44 am #

    E’ giunto il tempo di recuperare l’orgoglio del Sud e di puntare ad un futuro radioso attraverso i tanti talenti e le tante virtù che fioriscono all’ombra del Mediterraneo e proiettarci con dignità e autorevolezza nell’Europa dei Popoli!

  3. mezzogiornosulatesta ottobre 14, 2010 a 11:08 am #

    Aderiscono all’appello
    On. Erminia Mazzoni
    On. Pino Arlacchi

  4. Marco Esposito ottobre 14, 2010 a 11:47 am #

    ulteriori adesioni

    Luigi de Magistris
    Mariano D’Antonio
    Osvaldo Cammarota
    Titti Marrone
    Eugenio Virguti
    Vincenzo Presutto

  5. enzo rivellini ottobre 14, 2010 a 3:21 pm #

    On.Enzo Rivellini

  6. Domenico Pittella ottobre 14, 2010 a 8:12 pm #

    SOTTOSCRIVO!!!

  7. Domenico Pittella ottobre 14, 2010 a 8:13 pm #

    Approvo,aderisco,sottoscrivo!!!

  8. osuraca ottobre 15, 2010 a 8:01 am #

    Condivido e sottoscrivo in pieno
    Antonio Caruso

  9. salvatoresantoro ottobre 15, 2010 a 12:50 pm #

    Salvatore Santoro Potenza

  10. Luisa Pezone (CE) ottobre 15, 2010 a 3:37 pm #

    CONDIVIDO E SOTTOSCRIVO L’APPELLO

  11. PAOLO WULZER (RM) ottobre 15, 2010 a 3:41 pm #

    SOTTOSCRIVO

  12. francesco fittipaldi ottobre 15, 2010 a 9:00 pm #

    su la testa, per noi meridionali e sinonimo di DIGNITA DEVE significare LIBERTA, si liberiamoci dal servilismo, dalle raccomandazioni ed appropriamoci del nostro futuro.

  13. AMEDEO LEPORE ottobre 16, 2010 a 7:41 am #

    ADERISCO ALL’APPELLO

  14. paola candia ottobre 16, 2010 a 7:47 am #

    condivido e sottoscrivo

  15. Egidio Ciancio ottobre 16, 2010 a 7:47 am #

    Su la testa contro chi parla del Sud ma in realtà non conosce niente di queste terre. Basta con le lamentale alziamoci le maniche e cerchiamo di far riprendere questo SUD. ADERISCO ALL’APPELLO

  16. ornella mauro ottobre 16, 2010 a 8:09 am #

    condivido e sottoscrivo

  17. Bruno maiolo (cs) ottobre 16, 2010 a 8:12 am #

    Sottoscrivo l’appello . Io ci sono

  18. mezzogiornosulatesta ottobre 16, 2010 a 8:53 am #

    dalla pagina facebook:

    1. Genowefa Grabowska
    2. Rosanna Sebastiani
    3. Barbara Ferraro
    4. Pietro Scognamiglio
    5. Giovanni Cosenza
    6. Mary Brù
    7. Paola Candia
    8. Elisabetta Brunetti
    9. Alfredo De Caro
    10. Daniel Barattelli
    11. Giovanna Gervasio
    12. Vito Maratea
    13. Virgilio Uribe
    14. Mauro Cuviello
    15. Luigi Smaldone
    16. Raffaele Roma
    17. Silvana Ardovino
    18. Rocco Bianco
    19. Luigi Tosiani
    20. Aly De Filippo
    21. Anna Grispo
    22. Carmine Cocozza
    23. Salvatore Smeraglia
    24. Adriano Longo
    25. Antonio Lucano
    26. Lucia De Bonis
    27. Brunella Giugliano
    28. Nico Ladaga
    29. Andrea De Bonis
    30. Giovanni Petruzzi
    31. Graziella Algieri
    32. Camilla Canterino
    33. Donato Galantucci
    34. Federico Lioy
    35. Marco Ricciardiello
    36. Simona Ragone
    37. Decio Coviello
    38. Domenico Picciani
    39. Giuseppe Di Sanzo
    40. Mimmuzza Rottermaier
    41. Cocci Inthenet

  19. mezzogiornosulatesta ottobre 16, 2010 a 8:54 am #

    dalla pagina facebook:

    42. Gerardo Paterna
    43. Giovanni Zannola
    44. Riccardo De Gennaro
    45. Anna Ziccardi
    46. Antonio Prigiobbo
    47. Maura Corrado
    48. Partito Democratico Spoltore
    49. Marco Alifuoco
    50. Gina Molinaro
    51. Stefania Lombardo
    52. Giuseppe Pino Larotonda
    53. Marina Grimilde Nenna
    54. Antonio Rossi
    55. Massimo Preziuso
    56. Antonello Picarella
    57. Luciano Cerasa
    58. Piero Zienna
    59. Stefania Losappio
    60. Antonello Trick
    61. Sergio Macrina
    62. Alfonso Vellucci
    63. Sergio Pagano
    64. Dario Di Bello
    65. Piera de Marca
    66. Antonio Melarancio
    67. Candy Candyy
    68. Angelo Bencivenga
    69. Michele Celentano
    70. Luigi Panzuto
    71. Roberto Viscido
    72. Erika Pittella
    73. Antonio Satriano
    74. Antonella Orlacchio
    75. Rocco Franciosa
    76. Flavia SorrentinoIplr
    77. Stefan Čok
    78. Loredana Baldassarre
    79. Maria Vittoria Stanziano
    80. Jessica Tristano
    81. Nina Cancellara
    82. Donata Meduri
    83. Carlo Pontorieri
    84. Gianluca Squicciarini
    85. Riccardo Muro
    86. Carla Varriale
    87. Carolina Abeille

  20. mezzogiornosulatesta ottobre 16, 2010 a 8:55 am #

    dalla pagina facebook:

    88. Anna Spina
    89. Marco Saya
    90. Roberto Panni
    91. Francesco Lo Giudice
    92. Stefano Genovese
    93. Claudio Scarnato
    94. Giuliana Albarella
    95. Antonio Caruso
    96. Alessandra Maggiani
    97. Carmine Luongo
    98. Samantha Lioi
    99. Chiara Filippetti
    100. Bernadette Albanese
    101. Marica Pediaditis
    102. Nini Tripaldi
    103. Paolo Tristani
    104. Angelo Cotugno
    105. Amrita Degli Dei
    106. Massimo Iazzetta
    107. Sergio Vellante
    108. Luca Antonio Pepe
    109. Augusto Crespi
    110. Valeria Sorrentino
    111. Maria Serena Laguardia
    112. Valentina Centanni
    113. Marilena Di Santo
    114. Giovanna La Petina
    115. Ottavio Romanelli
    116. Francesco Cangi
    117. Sara Radicia
    118. Rossella Pipponzi
    119. Giuseppe Postiglione
    120. Pappalardo Rocco
    121. Luigi Marcovecchio
    122. Silvio D’ortenzio
    123. Egidio Ciancio
    124. Rosalba Nenna
    125. Erminia Di Lonardo
    126. Erminia Lombardi
    127. Maria Antonietta
    128. Elisa Di Napoli
    129. David Klein
    130. Umberto Lo Passo
    131. Massimo Luciani
    132. Michele del Carmine
    133. Domenico Pittella

  21. mezzogiornosulatesta ottobre 16, 2010 a 8:55 am #

    dalla pagina facebook:

    134. Dario De Dominici
    135. Antonio Ferrari
    136. Salvatore Berlingieri
    137. Massimiliano Montagnini
    138. Carlo Di Tomaso
    139. Raffaele Paciello
    140. Gianni Russo
    141. Lidia Di Sarno
    142. Gandolfo Dominici
    143. Daniele Valastro
    144. Matera Sassi Basilicata
    145. Marco Di Lascio
    146. Milena Consiglio
    147. MariaAssunta Di Brisco
    148. Giuseppe Di Meglio
    149. Elvana Deshati
    150. Emilia Votta
    151. Vincenzo Presutto
    152. Antonio Procentese
    153. Paolo Esposito
    154. Antonella Caivano
    155. Marinella Cantisani
    156. Bruno Zarzaca
    157. Michele Chichìà Tropiano
    158. Michele Schioppa
    159. Carmine Cosentino
    160. Federica Ciorciaro
    161. Maria Cristina Di Carlo
    162. Daniele Tobia
    163. Fabrizio Fiume
    164. Christoph Mariano Cristiani
    165. Paolo Cesiano
    166. Tiziana Angelotti
    167. Savino Italiano
    168. Antonio Vergara
    169. Francesco Riccio
    170. Luigi Simonetti
    171. Veronica Soltanto
    172. Luca Mattei
    173. Francesco Molfese
    174. Rosella Corda
    175. Giovanni Calò
    176. Eliana Capretti
    177. Rocco Stasi
    178. Romeo Padula
    179. Giusi Amoruso

  22. mezzogiornosulatesta ottobre 16, 2010 a 8:56 am #

    dalla pagina facebook:

    180. Chiara Zappalorto
    181. Roberta Cardu
    182. Sir-gio Labbate
    183. Carlo Magni
    184. Paola Pirrone
    185. Sandro Maiorella
    186. Domani A Mezzogiorno
    187. Vittoria Smaldone
    188. Pasquale Ricciardella
    189. Alessandra Alifuoco
    190. Pasquale Cariello
    191. Emanuele Pesarini
    192. Salvatore Santoro
    193. Pietro Lisanti
    194. Leonardo Santucci
    195. Mariella Cozzolino
    196. Livia Albis
    197. Daniele Colangelo
    198. Vincenzo Pugliese
    199. Ernesto Sciascia
    200. Emilio Libutti
    201. Immacolata Pollice
    202. Antonino Amato
    203. Raffaele Colangelo
    204. Maria De Carlo
    205. Antonio Tartaglia
    206. Aurelio Messuti
    207. Giuseppe Carlomagno
    208. Sasi Novellino
    209. Michela Pinto
    210. Davide Maurella
    211. Marco Dada Maraviglia
    212. Francesca Calcagno
    213. Michele Palo
    214. Elisa Maviglia
    215. Emiddio Petraglia
    216. Antonio Auletta
    217. Michele Iummati
    218. Gianluca Ruotolo
    219. Fulvio de Innocentiis
    220. Antonio Di Nuto
    221. Roberto Brusa
    222. Michele Calia
    223. Roberta Vertone
    224. Angela Romano
    225. Viviana Arcieri

  23. mezzogiornosulatesta ottobre 16, 2010 a 8:56 am #

    dalla pagina facebook

    226. Dario De Benedetto
    227. Alessandra Notarangelo
    228. Donato Antonio Mecca
    229. Marco Campagna
    230. Giuseppe Ilsami
    231. Alessandra Magno
    232. Fabio Maccione
    233. Rudy Francesco Calvo
    234. Antonella Brizio
    235. Enzo Schifino
    236. Leonardo Tomasicchio
    237. Pietro Cappabianca
    238. Gaetano Amenta
    239. Raffaele Trismegisto De Rosa
    240. Marco Esposito

  24. stefania di lascio ottobre 16, 2010 a 11:09 am #

    Condivido buona parte di quanto detto dai compagni sopra,pertanto firmo la petizione di mezzogiornosulatesta ritenendomi fiera di essere una persona del SUD.

  25. Patrizia Laganà ottobre 16, 2010 a 4:36 pm #

    condivido e sottoscrivo

  26. Francesco Ronchi ottobre 16, 2010 a 4:44 pm #

    Aderisco!!

  27. Ambrogio Carpentieri ottobre 16, 2010 a 8:51 pm #

    D’accordissimo… sveglia! Su la testa!

  28. mezzogiornosulatesta ottobre 17, 2010 a 8:21 am #

    Camilla Canterino

  29. Miriam Sabato ottobre 18, 2010 a 1:38 pm #

    Condivido in pieno e sottoscrivo.

  30. mezzogiornosulatesta ottobre 21, 2010 a 8:03 am #

    Vito De Filippo (Presidente Regione Basilicata)

  31. mezzogiornosulatesta ottobre 21, 2010 a 8:04 am #

    Rocco Colangelo ( Presidente SEL, Società Energetica Lucana)

  32. mezzogiornosulatesta ottobre 21, 2010 a 8:04 am #

    On. Mimmo Pappaterra

  33. giuseppescaperrotta ottobre 29, 2010 a 11:03 am #

    sottoscrivo.

  34. antonio guida ottobre 29, 2010 a 11:46 am #

    condivido spetta a noi cambiare le cose.
    legalita’,lavoro e salute questi i primi valori da tutelare.

  35. mezzogiornosulatesta novembre 1, 2010 a 3:34 pm #

    ANTIMO CAPUTO, VICEPRESIDENTE CONFINDUSTRIA NAPOLI

    CIRO DE LUCA, imprenditore

    MARCO MENSITIERI, VICEPRESIDENTE CONFINDUSTRIA CAMPANIA

    LUIGI SIBILIO, VICEPRESIDENTE GIOVANI CONFINDUSTRIA CAMPANIA

    CIRO FAVICCHIA, DIRETTORE GENERALE CONFINDUSTRIA NAPOLI

    ETTORE SPIGNO, RESP. MERCATO P. A. TELECOM

    PAOLO BELLOMIA, VICEPRESIDENTE DEMA

    ROBERTO RACE, consulente comunicazione

    DOMENICO NARDELLI, imprenditore

    BRUNO NARDELLI, imprenditore

    GIANNI LEPORE

    RAFFAELE VACCA

    RAFFAELE CARLINO, presidente KUVERA

    CARLO PALMIERI, consigliere sezione sistema moda Confindustria Napoli

    LUCA DELLA VALLE, imprenditore

    FELICE CATAPANO imprenditore

    ANDREA BACHRACH, PRESIDENTE GIOVANI CONFINDUSTRIA NAPOLI

    BIAGIO ANCAROLA, imprenditore

    MARCO ZIGON, PRESIDENTE GRUPPO GETRA

    MASSIMILIANO SANTOLI, PRESIDENTE GIOVANI CONFINDUSTRIA CASERTA

    DARIO SCALELLA, PRESIDENTE CONSORZIO CHAIN

    STEFANIA BRANCACCIO, PRESIDENTE PICCOLA INDUSTRIA CASERTA

    SEBASTIANO CAFFO, PRESIDENTE GIOVANI CONFINDUSTRIA CALABRIA

    MARIO RAFFA, ASSESSORE ALLO SVILUPPO COMUNE NAPOLI

    FABIO DE FELICE, imprenditore

    LINO FERRARA, PRESIDENTE NAUTICSUD

    FLORINDO RUBBETTINO, imprenditore

    MARIANO GIUSTINO, presidente Gruppo Piccola Industria Unione Industriali Napoli

  36. mezzogiornosulatesta novembre 1, 2010 a 3:35 pm #

    DAVIDE NOCERINO, CONSIGLIERE COMUNALE CASTELLO DI CISTERNA (NA)

    ASSUNTA VIOLA, Dema

    BRUNO SCUOTTO, presidente Piccola Industria Confindustria Campania

    LUCIANO SCHIFONE, consigliere regionale / presidente tavolo partenariato regionale

    DARIO POLIGNANO * presidente Giovani imprenditori Confindustria Puglia – 080.5010600

    CRISTIANO TODDE * presidente Giovani imprenditori Confindustria Sardegna – presidente comitato interregionale Giovani del Mezzogiorno –
    GIANCARLO PANICO, Ferpi

    MASSIMO D’AIUTO * simest

    GIAN CARLO BERTONI * amministratore delegato simest

    GIANCARLO LANNA, presidente Simest

    FILIPPO CRISPINO giovani Confindustria Avellino

    FABIO LOCOROTONDO, imprenditore

    RENATO CIAMPA gruppo Giovani industriali Confindustria Avellino

    ALFREDO FERRARO, imprenditore

    ANTONIO SASSO, direttore Il Roma

    NINO SALEMME *, amministratore Salemme & Partners

    GIOVANNI GIULIANO, presidente Bancampania

    MARIANO BRUNO * Segretario Generale del Corpo consolare di Napoli

    MAURO MACCAURO, presidente giovani CONFINDUSTRIA Campania

    CLAUDIO AGRELLI, Agrelli & Partners

    AGOSTINO GALLOZZI, presidente Confindustria Salerno

    BIAGIO MATALUNI, presidente Oleifici Mataluni

    GIAMPIERO DE LA FELD, comitato Mezzogiorno Confindustria

    AMBROGIO PREZIOSO, presidente Associazione Formazione manageriale Ance

    ANDREA LANGELLA, presidente Sezione Chimica Unione industriali di Napoli

    CARMINE CAPUTO, imprenditore

    LUIGI GORGA, presidente Bps

    LUIGI GIAMUNDO, imprenditore

  37. mezzogiornosulatesta novembre 1, 2010 a 3:36 pm #

    GIOVANNA CASTIELLO

    GENEROSO NAPPA

    ANTONIO NAPPA

    Dal sito web del Denaro
    Roberto Lupoli
    Fabio Brigante RelationshipManager Borsa Italiana
    BRUNELLA RALLO
    Nazzareno Iarrusso
    Domenico Menniti, amministratore delegato Harmont & Blaine
    Massimiliano Pallotta

  38. Mara Monopoli novembre 1, 2010 a 4:57 pm #

    “Su la testa!”
    Si, è vero Amici! Occorre risvegliare l’orgoglio del Mezzogiorno d’Italia, con la consapevolezza del grande potenziale ancora latente di risorse che esso può sprigionare per contribuire alla rianimazione ed unificazione del Paese ed alla costruzione di un’area geopolitica e geoeconomica euromediterranea, di un’ Europa del Sud forte e visibile, ritrovando così il gusto di agire e progettare insieme, a partire dalla cooperazione culturale, l’unica in grado di consolidare la dimensione sentimentale della nostra comune appartenenza.

    Mara Monopoli, Consigliere di Amministrazione del Teatro Pubblico Pugliese

  39. mezzogiornosulatesta novembre 2, 2010 a 9:44 pm #

    Peppe Iannicelli

  40. Leonardo Tufaro T.d.P (PZ) novembre 4, 2010 a 6:19 pm #

    Decisamente Giusto!!

  41. mezzogiornosulatesta novembre 4, 2010 a 7:10 pm #

    VINCENZO VALLONE
    ANTONELLA GIORDANO
    EDOARDO DI TROLIO
    CESARE GAUDIANO
    NICOLA LETTIERI
    ANTONIO RUGGIERO
    MARCO COLELLA
    SIMONA CAPASSO
    PASQUALE MAUTONE
    FABIO DI LORENZO
    GIANFRANCO RIZZO
    RENATO ABATE
    GIUSEPPE APPROVATO

  42. mezzogiornosulatesta novembre 4, 2010 a 7:12 pm #

    Nando Morra, presidente della Mostra d’Oltremare.

  43. Dafne Palmieri novembre 5, 2010 a 7:07 pm #

    Condivido e sottoscrivo con ENTUSIASMO
    Dafne Palmieri

  44. mezzogiornosulatesta novembre 5, 2010 a 7:51 pm #

    Mezzogiorno, SU LA TESTA!
    Gruppo Flegreo di Iniziativa Territoriale
    Noi, cittadini dell’Area Flegrea, aderiamo in gruppo all’iniziativa “Mezzogiorno, su la testa”,
    perché riconosciamo il valore della coesione, in particolare per la nostra comunità.
    Vogliamo fare denuncia, raccogliere la protesta e, soprattutto, organizzare proposte.
    I nostri territori sono stati martoriati da oltre un decennio da Amministrazioni inefficaci.
    Persino i Commissariamenti, ancorchè inadeguati, sono stati vissuti con un senso di
    liberazione da classi dirigenti litigiose, incapaci e inconcludenti.
    Vogliamo dimostrare che il Mezzogiorno può mobilitare energie capaci di valorizzare le sue
    risorse, di amministrare le sue ricchezze, di agire nel rispetto della legalità e di contribuire
    allo sviluppo del Paese nel processo di unificazione europea.
    A partire dalla nostra comunità.
    Vogliamo così contrastare l’immagine negativa, subalterna e marginale di un Sud che non
    riesce ad emanciparsi da culture e pratiche di tipo assistenziale.
    Vogliamo che l’orgoglio delle nostre radici e identità non sia retoricamente celebrato, ma
    piuttosto praticato, per recuperare la funzione della Politica e dignità alle rappresentanze
    politiche.
    Pozzuoli, 6 Novembre 2010
    Il Gruppo promotore di
    SU LA TESTA Area Flegrea.

    Francesco Bellofatto giornalista e docente universitario
    Osvaldo Cammarota operatore di sviluppo territoriale
    Stefania Gentile De Fraia animatrice del portale http://www.pozzuolionline.com
    Francesco Escalona manager pubblico
    Peppe Esposito artigiano, Presidente Associazione Napoli Ovest
    Rosario Iannaccone ingegnere
    Francesca Lubrano imprenditrice turistica
    Laura Lucignano avvocato
    Onofrio Palieri manager pubblico
    Luigi Petricciolla insegnante
    Eleonora Puntillo giornalista
    Patrizio Rispo attore
    Roberta Ruggiero operatrice di sviluppo territoriale
    Carlo Sardo architetto
    Vittorio Sardo Associazione San Marco
    Ira Tassinari operatrice della comunicazione
    Ugo Tassinari comunicatore pubblico
    Simonetta Volpe territorialista

  45. Leonardo Tufaro novembre 6, 2010 a 8:03 am #

    Leonardo Tufaro Terranova di Pollino (PZ)

  46. Carmine Correggia novembre 6, 2010 a 2:44 pm #

    Davvero…. Su la testa….!!!

  47. antonio di lorenzo novembre 6, 2010 a 11:08 pm #

    Non si risponde al razzismo con altro razzismo…
    SOTTOSCRIVO

  48. Ermann Nicolella novembre 7, 2010 a 6:29 am #

    …sono con Voi, sono stanco di vedere “la meglio goiventù” fuggire dalle nostre terre!

  49. MICHELE COLAMONICI - CGIL Caserta novembre 7, 2010 a 9:30 am #

    Ripartiamo dai temi del lavoro e della legalità per una nuova coesione sociale.
    Da Caserta può ripartire il treno dello sviluppo mobilitando tutte le forze sociali e culturali.

  50. Roberto Cifarelli novembre 7, 2010 a 12:29 pm #

    Sono con noi!

  51. marcello curzio novembre 8, 2010 a 12:34 pm #

    aderisco

    marcello curzio, giornalista professionista e docente universitario a contratto unisob napoli

  52. Anna Rea novembre 8, 2010 a 3:09 pm #

    ADERISCO!

  53. Giulio Dionisio novembre 9, 2010 a 1:46 pm #

    Sottoscrivo pienamente e totalmente

  54. Alba Mazzotta novembre 9, 2010 a 9:07 pm #

    Aderisco volentieri all’iniziativa. Spero sia un buon viatico per lasciare ai nostri figli la verità che a noi è stata negata e consentir loro di crescere liberi da quel senso di minorità che ha caratterizzato molta parte della nostra esistenza di meridionali. Donna del Sud

  55. Roberta Caruso novembre 9, 2010 a 11:07 pm #

    Aderisco a questa battaglia contro chi vuole negare la storia costruendo un muro tra il nord e il sud della penisola Paese. I nostri “politicanti” perseguono l’obiettivo di condannare il meridione sfruttando in maniera impropria persino la cultura e lo spessore politico di un personaggio come Cattaneo, primo pensatore di un federalismo produttivo e costruttivo in base al quale l’autonomia delle parti veniva intesa come fonte di crescita e di unità per il Paese, non come punto di rottura ed emarginazione. Sogno un’ Italia unita in cui venga ridata al sud la dignità che gli è stata negata.

  56. Gaetano Cafiero novembre 10, 2010 a 7:26 am #

    ADERISCO ALL’APPELLO

  57. Antonio Pappaterra novembre 12, 2010 a 5:49 pm #

    ADERISCO ALL’APPELLO.
    anche a nome del mio gruppo consiliare Cuore di Orsomarso e dell’associazione La Scossa Scalea.
    Occorre partire dalla testa per arrivare al cuore e cambiare la mentalità del nostro territorio. Io Ci Sono!

  58. Marco Esposito novembre 15, 2010 a 4:42 pm #

    Hanno firmato di persona

    Salvatore Verbale
    Antonio Catalano
    Giovanni Graziano
    Pasquale Basile
    Rosaria Foglia
    Santo Civita
    Gianni Rocca
    Vincenzo Luciano
    Emilio Di Marzio
    Roberto Di Lauro
    Achille Flora
    Antonio Marra

  59. Domenico Iannantuoni novembre 18, 2010 a 11:41 pm #

    Aderisco con entusiasmo all’iniziativa

  60. Dario di Bello novembre 25, 2010 a 12:40 pm #

    Finalmente “su la testa” !

  61. Marco Esposito novembre 27, 2010 a 7:58 am #

    Copio e incollo la lettera ricevuta dal presidente della Puglia Nichi Vendola

    Bari, 26 novembre 2010

    Carissimi,
    accetto volentieri l’invito a firmare il Vostro appello “Su la testa” per recuperare insieme la nozione del Sud, della sua storia, della sua complessità, del suo respiro italiano, della sua culla mediterranea, della sua antica dimensione europea, della sua permanente vocazione cosmopolita.
    Il Sud è stato troppo a lungo silente, ostaggio della demagogia nordista, raccontato come fenomenologia del parassitismo e delle mafie, percepito come un vuoto a perdere o come una palla al piede. Noi fortunatamente non abbiamo reagito replicando contro il Nord lo stesso copione, non siamo diventati “sudisti”, anche perché quel Settentrione lo amiamo, lo abbiamo costruito un po’ anche noi con la fatica dei nostri emigranti, ne subiamo il fascino, lo viviamo come l’altra parte di noi stessi. Vorremmo avere anche noi il diritto di essere criticati quando sbagliamo, ma incoraggiati quando abbiamo talento, quando inventiamo frammenti di mondo nuovo, quando costruiamo pagine di bellezza e di legalità.
    Il Sud che vuole custodire la propria bellezza e la propria storia, che vuole estrarre ricchezza dal proprio patrimonio di luoghi memorie e risorse, che non vuole soffocare nella melma delle mafie, chiede un destino sociale e produttivo capace di affrontare i dilemmi del tempo nostro, il diritto alla felicità delle giovani generazioni, la ricchezza delle esperienze e dei saperi delle donne, una qualità sociale capace di incrociare la qualità ambientale.
    Il Sud chiede modernità e libertà. Una classe dirigente all’altezza di un tempo così burrascoso ha il dovere di dedicarsi all’ascolto attento e sincero di questa domanda. Il Sud ha smesso di tacere.
    Nichi Vendola

  62. Francesco Carbone novembre 27, 2010 a 8:11 pm #

    Ci sono beni con non sono soggetti a compravendita: hanno solo dignità e nessun prezzo. Dio ti ringrazio di essere meridionale!

  63. Francesco Saveriano novembre 28, 2010 a 10:31 am #

    CREDO CHE UNA SOCIETA’ CIVILE POSSA DEFINIRSI TALE QUANDO RISPETTA PRINCIPI DI GIUSTIZIA, LEGALITA’, LEALTA’,UGUAGLIANZA E SOLIDARIETA’.
    CREDO CHE IL VALORE DI UN UOMO SI MISURI SECONDO L’IMPEGNO CHE PROFONDE PER IL SUO PROSSIMO.
    CREDO CHE L’IMPEGNO DI OGNUNO PUO’ FAR CRESCERE UN TERRITORIO. CREDO CHE PER VEDERE CON OCCHI SAPIENTI IL FUTURO BISOGNA GUARDARE CON OCCHI ATTENTI IL PASSATO.CREDO CHE PARLARE DEL SUD DEBBA TRASMETTERE AMORE E NON ODIO.CREDO CHE PIU’ CHE SPIEGARE AGLI ALTRI CHI SIAMO DOBBIAMO CHIARIRLO A NOI STESSI.CREDO CHE I FATTI DEBBONO ESSERE IN NUMERO ALMENO PARI ALLE PAROLE. SPERO CHE OGNUNO DI NOI SI IMPEGNERA’ CON FORZA PER IL CAMBIAMENTO E CHE NON SI LASCERA’ PRENDERE DALLO SCORAMENTO.SPERO DI TROVARE SOLIDARIETA’ TRA LA GENTE ANCHE PER LE SCONFITTE.SPERO CHE LE BATTAGLIE CHE SI SOSTERRANNO SARANNO SEMPRE GIUSTE E CONCRETE.SPERO IN UN RECUPERO AMBIENTALE DEL NOSTRO TERRITORIO.SPERO CHE NELLE NOSTRE REGIONI SARA’ SEMPRE PIU’ FACILE TROVARE LAVORO.SPERO CHE CLASSI DIRIGENTI INEFFICACI SARANNO SOSTITUITE DA UOMINI EFFICIENTI.SPERO IN UN FUTURO RAGGIANTE PER I NOSTRI FIGLI.CREDO NEI VALORI UMANI E NELLA DIGNITA’ DELLA PERSONA.
    AUGURO A TUTTI NOI SUFFICIENTE PRUDENZA, SCIENZA, SAPIENZA,INTELLETTO E FORTEZZA PER CONTRIBUIRE POSITIVAMENTE ALLO SVILUPPO DELLA SOCIETA’.

    • Francesco Saveriano novembre 28, 2010 a 10:41 am #

      SOTTOSCRIVO L’APPELLO “SU LA TESTA”

      • FRANCESCO SAVERIANO marzo 7, 2011 a 1:03 am #

        TITOLO: PER UN FUTURO NON PEGGIORE!!

        COMBATTERE LA CRISI CHE INCOMBE SUI NOSTRI TERRITORI.

        VORREI CAPIRE

        SE E’ VERO CHE
        ? TERRITORI ECONOMICAMENTE PIU’ RICCHI DEL NOSTRO PAESE (QUELLI DEL NORD ED ALCUNI DEL CENTRO),GRAZIE ALLE INSISTENZA DELLA LEGA NORD PRESSO IL GOVERNO,IN CRISI DI ASTINENZA DI SOLIDARIETA’ ,NON DEVOLVERANNO PIU’ GLI INTROITI PROVENIENTI DAI PRELIEVI FISCALI ALLO STATO CENTRALE.

        SE E’ VERO CHE
        ?OGNI COMUNE- A PARTE QUALCOSA CHE CONTINUERA’ ANCORA A RICEVERE DALLO STATO E DALLA REGIONE SOTTO VARIE FORME – POTRA’ REINVESTIRE TUTTO AL PIU’ CIO’ CHE PRELEVA CON LE TASSE SUL PROPRIO TERRITORIO

        SE COSI’ FOSSE LO SCENARIO SAREBBE :
        GRANDI DIFFERENZE DI QUALITA’ DELLA VITA CHE ATTENDONO I CITTADINI DEL NORD,DEL SUD E DEL CENTRO ITALIA DIVISA IN TRE MACROREGIONI SOCIALI -.
        TUTTO IN LINEA CON LE PREVISIONI DEL PROGRAMMA DI GOVERNO.
        (REGISTRO UN DATO, NON E’ UNA MIA ALLUCINAZIONE).

        DOMANDA:
        ALLA LUCE DEL FEDERALISMO FISCALE QUALE DOVREBBE ESSERE IL COMPITO DELLA CLASSE DIRIGENTE MERIDIONALE?

        RISPOSTA:
        FAR FUNZIONARE L’ENTE COME UN AZIENDA CHE NON PRODUCA PERDITE E POSSIBILMENTE NEANCHE UTILI REINVESTENDO TUTTO NEL TERRITORIO.
        CHE SIGNIFICA PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.
        MANAGER ESPERTI
        PROFESSIONALITA’ NELLA P.A.
        SINDACI,CONSIGLIERI,ASSESSORI COMPETENTI
        ALTRIMENTI TRA QUALCHE ANNO FIOCCHERANNO I COMMISSARIAMENTI.

        COSA ACCADE OGGI NELLA NOSTRA REGIONE? :
        SALVO ALCUNE ECCEZIONI ASSISTIAMO AD UNA INDECOROSA RAPPRESENTAZIONE DI MAL GOVERNO DI FATTO CHE SI PERPETUA SUL TERRITORIO.

        QUALI SONO LE CRITICITA’ DEL SISTEMA TERRITORIALE?
        -PROFESSIONALITA’ NEGLI ENTI PUBBLICI MEDIO-BASSA (P);
        -PROFESSIONALITA’ NEGLI ESERCIZI COMMERCIALI MEDIO-BASSA;
        -SCARSE OPPORTUNITA’ DI LAVORO EQUAMENTE RETRIBUITE(PR);
        -SCARSA ATTENZIONE ALLE IMPRESE ED AL CITTADINO
        -SCOLARIZZAZIONE MEDIO-BASSA (P)
        -BASSA SICUREZZA PERCEPITA;
        -ALTO TASSO DI CRIMINALITA’.
        -DOTAZIONI INFRASTRUTTURALI DI SERVIZIO ALLE IMPRESE ED AL CITTADINO CARENTI.
        -CARENZA DI AREE DI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI;
        -STRUTTURE SANITARIE ED ASSISTENZIALI INSUFFICIENTI;
        – VIE DI COMUNICAZIONE INSUFFICIENTI;
        -TRASPORTI PUBBLICI CARENTI;
        -PARCHEGGI PUBBLICI CARENTI;
        -PARCHI E GIARDINI PUBBLICI CARENTI,
        – STRUTTRURE SPORTIVE INESISTENTI;

        UN ELENCO SICURAMENTE NON ESAUSTIVO DI INSOPPORTABILI DISFUNZIONI IN CUI DOMINA LA PAROLA CARENTE ED INSUFFICIENTE COME SE FOSSE UN
        GIUDIZIO DATO A BAMBINI ALLE ELEMENTARI.

        E’ NOSTRO DOVERE MORALE PRETENDERE UN INVERSIONE DI TENDENZA .

        E’ CIO’ CHE PENSO, VOI CHE COSA NE PENSATE?

  64. ANDREA novembre 28, 2010 a 5:14 pm #

    sono pronto ad contribuire all’iniziativa che giudico interessante, occorre prima però rendere giustizia a chi in queste regioni ed in particolare in Campania non ha partecipato al saccheggio sistematico del futuro dei nostri figli e del territorio.
    Occorrerebbe istituire una norimberga per crimini contro i meridionali perpetrati da una generazione di notabilati politico mafiosi.
    Ritengo sia estremamente semplice:
    1-elenchi di tutti coloro che a vario titolo hanno amministrato la cosa pubblica negli ultimi 40 anni (consiglieri comunali,di municipalizzate,fondazioni,sindaci,revisori ecc. ecc)amici degli amici, i quali devono presentare la loro situazione patrimoniale .
    A chi è questo il mio problema a chi , vorrei istituire un tribunale del popolo gestito solo dalla parte lesa i giovani del sud.
    Che ne pensate
    Andrea La Peccerella

  65. Angelo Amoroso d'Aragona novembre 29, 2010 a 8:20 am #

    Finalmente, su la testa! Ben vengano gli imprenditori quando si fanno classe dirigente e quindi si assumono l’onere di portare sviluppo e far crescere un sistema di cui si devono alimentare. Nel Meridione non accade da troppo tempo. La prima rivoluzione da fare nel Meridione è quella liberale perché contagi tutta l’Italia. Facciamo nostro il vero federalismo quello non italiano ma europeo, quello dell’Europa delle regioni. La nostra deve far rimettere i piedi nel Mediterraneo perché l’Europa nacque da un non luogo, dall’acqua, da uno spazio di incontro dove mescolare i confini, tale fu il suo “rapimento”, queste le radici da cui è nata la democrazia. Oggi l’Europa deve tornare ad essere laboratorio di democrazia partecipata e di una nuova cittadinanza. Questa la sfida che i socialisti e democratici di Europa mi auguro portino dentro la dialettica di un rinato meridionalismo nel Sud Italia. Nostre sono le radici dell’Europa e della democrazia. Le abbiamo offese per troppo tempo. Estirpiamo le parti malate e ridiamo speranza anche alle chiome del Nord che senza la nostra linfa rischiano di inaridirsi al sole.

  66. Angelo Amoroso d'Aragona novembre 29, 2010 a 8:24 am #

    ovviamente oltre a commentarlo,lo sottoscrivo:
    Angelo Amoroso d’Aragona (BA)

  67. carmen amato novembre 29, 2010 a 4:37 pm #

    sottoscrivo.

  68. gianfranco blasi novembre 29, 2010 a 5:58 pm #

    sono proprio contento di come un piccolo seme sia divenuto una pianta.

    On. Gianfranco Blasi

    Direttore del centro Studi Sud’Altro

  69. Gianfranco Blasi novembre 30, 2010 a 12:08 pm #

    sono felice di comunicare che hanno sottoscritto l’appello i giornalisti della redazione di Cento per Cento Magazine:
    Sergio Carnevale, Dora Attubato, Francesco Blasi, Matteo Trombetta, Nicola Prete, Luciana Trivigno, Imma De Stefano, Mariolina Murro

  70. Antonio Cosma novembre 30, 2010 a 5:28 pm #

    Una reinterpretazione molto interessante e stimolante del concetto di italianità! Aderisco con entusiasmo.

  71. Maria Cristina Guido dicembre 2, 2010 a 9:43 am #

    Aderisco, con piacere e convinzione.

    Maria Cristina Guido
    segretaria PD Spzzano Sila (CS)
    esecutivo provinciale CS

  72. Fernando Capozzi dicembre 6, 2010 a 3:52 pm #

    Aderisco e sottoscrivo,
    Fernando Capozzi, dirigente di Azienda, Napoli(Na)

  73. Francesco Nunziata dicembre 13, 2010 a 12:39 pm #

    Spero questa sia una occasione per partecipare alla vita “politica” di questo strano paese.
    Un paese, il nostro, che si nutre di parole, che viaggia ai margini dei problemi veri e che compie scelte senza una adeguata partecipazione della società civile.
    Vorrei che ai giovani del mezzoggiorno fossero offerte la “conoscenza” dei diritti, dei doveri e delle opportunità che la “società civile” mette a loro disposiazione.
    La mia esperienza di “tutor” di un gruppo di giovani avviati alla politica locale in una piccola città calabrese mi dice che basterebbe questo. Non mi aspetto altro!

  74. Palmiro Manco dicembre 13, 2010 a 5:35 pm #

    Condivido e sottoscrivo per la mia Calabria, affichè si possa ricordare con orgoglio al mondo intero…”Che anche con il sangue ed i sacrifici dei calabresi … nacque l’ITALIA” .

    Invito alla riflessione…
    Pensiero meridiano

    “… pensiero meridiano non vuol dire apologia del sud,
    di un’antica terra assolata ed orientale, non è la riscoperta di una tradizione da ripristinare nella sua integrità.

    Pensiero meridiano
    è quel pensiero che si inizia a sentir dentro
    laddove inizia il mare, quando la riva interrompe gli integrismi della terra(in primis quello dell’economia e dello sviluppo),quando si scopre che il confine
    non è un luogo dove il mondo finisce, ma quello dove i diversi si toccanoe la partita del rapporto con l’altro
    diventa difficile e vera.” (Franco Cassano)

    Presidente Parco Marino regionale “Riviera dei Cedri”
    Direttore Editoriale de “IL FARO”
    Palmiro Manco

  75. nicolamanfredelli dicembre 23, 2010 a 7:39 pm #

    Apprezzo e condivido. Rafforziamo l’idea, soprattutto alle giovani generazioni, che attraverso la consapevolezza cosciente, non solo dei limiti ma anche delle grandi poternzialità, la rassegnazione non rappresenta un destino ineluttabile per le popolazioni del mezzogiorno.
    Auguri, Nicola Manfredelli

    • nicolamanfredelli dicembre 23, 2010 a 7:47 pm #

      P.S. La mia adesione personale può essere estesa anche in rappresentaza del Movimento Indipendente “Lucania Viva”

  76. valerionun dicembre 28, 2010 a 11:28 am #

    Valerio Nunziata – Roma/San Nicola Arcella (CS)

  77. Caffè News gennaio 13, 2011 a 12:35 pm #

    La mia adesione personale può essere estesa anche in rappresentanza di http://www.caffenews.it di cui sono direttore.
    Paolo Esposito

  78. Bruno Carapella gennaio 13, 2011 a 5:36 pm #

    A testa alta, senza lamenti, senza piagnistei meridionalisti, con la coscienza critica che abbiamo tanta strada da percorrere, grandi sacrifici e responsabilità etica e civile da assumere, cambiando noi stessi per cambiare la politica prima e la società meridionale dopo. Aderisco

  79. Diego D'Alessandro febbraio 2, 2011 a 10:12 am #

    Sottoscrivo l’appello

    Diego D’Alessandro – Consulente di direzione – Milano/Roma/Napoli

  80. GENNARO ABALSAMO febbraio 15, 2011 a 8:34 pm #

    condivido e aderisco all’appello su la testa

  81. Torre, Francesco M. febbraio 17, 2011 a 4:20 pm #

    aderisco all’appello sulatesta

  82. Fernando A. Martella marzo 16, 2011 a 9:33 am #

    Aderire é un obbligo morale e politico, per chi, come me emigrante in Piemonte, ha pagato col suo destino la sopravvivenza.

  83. Fernando A. Martella marzo 16, 2011 a 9:34 am #

    Aderire é un dovere politico e morale per chi, come me emigrante, ha pagato con il suo destino pugliese, la sopravvivenza in Piemonte.

  84. gennarino1 maggio 23, 2011 a 10:03 pm #

    BUONASERA ,
    CHIEDO LA VOSTRA ATTENZIONE PER QUALCHE SECONDO PER RICORDARVI CHE A BREVE SI VOTERANNO I REFERENDUM. SONO SICURO CHE MOLTI DI VOI SONO GIA’ IMPEGNATI SUL FRONTE DELL’INFORMAZIONE MA MOLTI ALTRI IN QUESTI GIORNI SONO DISTRATTI DALLE FACCENDE PERSONALI DETTATE DAL MOMENTO NONCHE’ DALLE AMMINISTRATIVE ANCORA PRESENTI CON I BALLOTTAGGI IN VARI COMUNI, PER PRESTARE LA GIUSTA ATTENZIONE A QUESTO IMPORTANTE APPUNTAMENTO.NE VA’ DEL FUTURO DELLE PROSSIME GENERAZIONI!L’INVITO A TUTTI I PARTECIPANTI AL BLOG E’ DI ESSERE GENEROSI CON IL PROPRIO TEMPO PER DIFFONDERE QUESTO MESSAGGIO AD AMICI, PARENTI E PER CHI E’ IMPEGNATO IN POLITICA AI PROPRI ELETTORI .SU LA TESTA! PER ANDARE A VOTARE I REFERENDUM E PARTECIPARE , NEI FATTI COME NELLE PAROLE!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: